'Doctor Who': i 9 migliori episodi horror

Che Film Vedere?
 

Spazio - inquietante? Tu decidi.

  Battito di ciglia

In viaggio nel TARDIS con il Dottore sembra che sarebbe molto divertente. Ovunque nell'universo e in qualsiasi momento storico a portata di mano, chi direbbe di no? Potresti passare la mattinata a prendere il sole nell'antica Grecia, poi dopo pranzo con Sigmund Freud , puoi vedere un'esibizione dal vivo da Gli scarafaggi .

Imparentato: 'Doctor Who': 12 personaggi storici che il dottore ha incontrato

Sfortunatamente, le cose non vanno spesso così. Accade così che gran parte del tempo e dello spazio sembrino irragionevolmente pieni di alcuni dei cattivi più oscuri, più cattivi e orribili che si possano immaginare, e il Dottore non sembra essere in grado di passare cinque minuti senza incontrarne uno. Quindi, la prossima volta che un pazzo che brandisce un cacciavite ti chiede se ti va di fare un giro nella sua cabina telefonica, dai un'occhiata ad alcuni degli episodi più spaventosi di Dottor chi prima la storia. Potrebbe farti ripensare alla tua risposta.

'I morti inquieti'

  Gli zombi Unquiet Dead

Se stai scrivendo una storia dell'orrore di Doctor Who ambientata nel periodo vittoriano e non la riempi di raccapriccianti pompe funebri, un Charles Dickens meravigliosamente martellante (per gentile concessione di Simone Calvo ), e tutti i ghoul CGI sussurranti che il budget può gestire, non lo stai davvero facendo bene, vero? 'The Unquiet Dead' fa un ottimo lavoro nell'abbracciare sia l'aspetto che lo stile dell'epoca (sai che vuoi sentire un Dickens cinico, simile a Scrooge, riferirsi amaramente a cose come 'tommyrot') e le convenzioni letterarie del suo ospite storico stella.

Il discutibile sottotesto politico dell'episodio potrebbe sollevare qualche sopracciglio - i Cattivi della settimana sono profughi intergalattici che rivelano di essere in realtà mostri malvagi una volta ottenuto un passaggio sicuro sulla Terra - e ciò impedisce a 'The Unquiet Dead' di classificarsi più in alto (anche se per scrittore Mark Gatiss parte, afferma che questo parallelo era del tutto involontario). Anche così, l'episodio è profondamente suggestivo e i cattivi zombi dagli occhi spenti sono assolutamente agghiaccianti.

'Ascolta'

  Ascolta

Sei mai stato così completamente annoiato da decidere di provare a scoprire una nuova specie? Questo è ciò che ha fatto il Dottore in 'Ascolta', ed è stato uno sforzo che ha portato a molti più problemi (per non parlare del trauma psicologico) di quanto si aspettasse.

Marvel's Agents of shield stagione 7

Imparentato: Ogni compagno di rinascita di 'Doctor Who' classificato dal peggiore al migliore

Giocando sull'ansia infantile cliché ma così efficace dei mostri sotto il letto, 'Ascolta' suscita orrore esponendo i limiti della conoscenza quasi enciclopedica del Dottore. Rivela anche che la sua curiosità scientifica è forse un po' più guidata da questioni personali di quanto vorrebbe davvero ammettere.

'Il complesso di Dio'

  Ricezione del complesso di Dio

'The God Complex' è uno di Dottor chi episodi più complessi. Avvolge un suggestivo esame psicologico dei personaggi principali e delle loro relazioni attorno a una storia dell'orrore agghiacciante che coinvolge un hotel spettrale dove ogni stanza contiene l'incarnazione della paura più profonda e più isterica di una persona. E una delle stanze è per te!

Imparentato: 'Doctor Who': i 7 migliori personaggi unici, classificati

Certo, non lo sarebbe Dottor chi senza un mostro grande e ingombrante che ci spaventi a morte, ed è qui che entra in gioco il Minotauro, un'enorme e terrificante bestia aliena che insegue il Dottore e i suoi compagni attraverso i tortuosi corridoi kubrickiani dell'hotel. Ricorrere al vecchio trucco di lanciare un grande mostro spaventoso nel mix può sembrare un po 'pigro e in qualche modo attenua il peso intellettuale di questo episodio. Ma l'arco del Minotauro riesce comunque a concludere in modo soddisfacente e inquietante che è sufficiente per rendere felici i fan.

'Silence in the Library / Forest of the Dead'

  Silenzio nell'astronauta della Biblioteca

scrittore Steven Moffat, Il maestro dell'horror di New Who, va all-in in questa storia in due parti mentre decide di ripiegare su una delle ansie umane più basilari; la paura del buio o, più specificamente, di ciò che potrebbe esserci dentro. E quello che c'è dentro è davvero molto spaventoso: un gruppo microscopico e affamato di creature chiamate Vashta Nerada, che, in sciami abbastanza grandi, sembrano apparire come ombre. Entra in queste ombre, però, e ti strapperanno la carne dalle ossa in pochi secondi; il Dottore ci dice che sono presenti su ogni pianeta dell'universo, inclusa la Terra. Quindi va bene allora.

Il motivo per cui questa storia funziona così bene, però, è che Moffat bilancia l'orrore più primordiale di corridoi spettrali e scheletri sorridenti con il problema più cerebrale dell'enigmatico River Song, introdotto per la prima volta in questo episodio come una figura del futuro del Dottore che lo conosce. intimamente mentre lui non la conosce affatto. Un mistero sconcertante in cui gli spettatori possono affondare i denti consente una tregua dal puro terrore delle scene oscure della biblioteca, sebbene, a modo loro, siano entrambi orribili l'uno con l'altro.

'Il bambino vuoto / Il dottore balla'

  Il bambino vuoto

Il bombardamento nazista delle principali città del Regno Unito durante la seconda guerra mondiale era già abbastanza oscuro senza l'aggiunta di goffi zombi maschera antigas che sono incapaci di fare qualsiasi cosa se non pronunciare la strana frase infantilizzante, 'Sei la mia mamma?' Ma Dottor chi non è mai stato uno per la moderazione e deciso comunque di ravvivare le cose con loro.

Gli scrittori horror sono sempre stati in grado di spremere molto chilometraggio da bambini raccapriccianti. Ma si scopre che se prendi un bambino inquietante e gli dai una maschera antigas, allora hai praticamente trovato l'oro. Il bambino vuoto titolare - che vaga come un fantasma perduto tra le rovine fatiscenti della Londra dell'era Blitz - è brillantemente inquietante, e il mistero dietro le sue origini lo è ancora di più. Che l'episodio riesca a contenere un colpo di scena scioccante e finisce ancora per essere una delle storie più brillanti e ottimistiche di l'era decisamente cupa del Nono Dottore mostra che a volte, per ottenere i finali più trionfanti, potresti dover prima passare un po 'di tempo sul bordo della sedia in preda al terrore.

'Mezzanotte'

  Passeggeri di mezzanotte

Sul lussuoso pianeta Midnight, la superficie è fatta di diamanti e gioielli delle dimensioni di ghiacciai si frantumano in cascate di zaffiro mentre precipitano in scintillanti burroni di cristallo. È anche abitato da un incomprensibile abominio Eldritch intento a usare i suoi ineffabili poteri per possedere, terrorizzare e manipolare qualsiasi umano sciocco che osi calpestarlo, ma non sembra così bello su una brochure turistica.

Imparentato: Il dottore è fuori: i migliori episodi Doctor-Lite di 'Doctor Who'

Alcuni degli horror più efficaci non ottengono le loro più grandi paure dai mostri: li usano solo come espediente della trama per esporre la malvagità e la fragilità dell'umanità (e, in questo caso, Time Lord-kind) di fronte a una vita -o-situazione di morte. Ambientato in gran parte in un bus navetta claustrofobico che si è rotto sulla superficie di un pianeta bellissimo ma apparentemente inabitabile, 'Midnight' è un eccellente studio del personaggio e uno sguardo oscuro su come l'autorevole carisma del Dottore potrebbe effettivamente essere ricevuto da persone che soffrono una vita reale crisi.

'Le acque di Marte'

  Le acque di Marte Zombi d'acqua

“Non bere l'acqua. Non toccarlo nemmeno. Nemmeno una goccia. Così dice il Dottore dopo aver scoperto che l'approvvigionamento idrico sul sito della prima spedizione dell'umanità su Marte è stato infettato da un virus che trasforma i suoi ospiti in zombi d'acqua gocciolanti e ululanti. È un consiglio piuttosto valido, anche se molto più facile a dirsi che a farsi.

Dottor chi ha sempre avuto un debole per far terrorizzare i suoi spettatori da oggetti e oggetti di uso quotidiano, ma acqua stessa deve essere una delle sue vittorie migliori (e più crudeli). La nostra paura istintiva del potere inarrestabile della natura viene sfruttata senza pietà qui mentre il Dottore affronta un nemico che semplicemente non si arrende e ha tutta la potenza di fuoco (potenza dell'acqua?) di cui ha bisogno per durare. Ma per quanto spaventosi siano i nostri assalitori acquatici, cosa rende 'The Waters of Mars' davvero terrificante è il dilemma morale al centro di esso. Il Dottore, un viaggiatore del tempo condannato a conoscere il futuro, capisce che non può salvare nessuno da questa minaccia, poiché sono tutti destinati a morire lì. Come andrà a stare con il suo ego? (Spoiler: molto, molto male).

'Il pianeta impossibile / The Satan Pit'

  Oddio da Doctor Who

La natura di Dottor chi lo rende un ottimo veicolo per la parodia. Da 'L'unicorno e la vespa' (an Agatha Christie parodia) a 'The Shakespeare Code' (scommetto che non puoi indovinare di chi si tratta), non c'è niente che allo spettacolo piaccia di più di un'affettuosa nervatura di un tempo, un luogo o una persona passati. A volte, il modo migliore per ottenere risultati è impegnarsi completamente nella tua storia e lasciare dietro di sé quei sorrisi ironici e gli ammiccamenti al pubblico.

E quando lo fai, probabilmente finirai con qualcosa come 'The Impossible Planet' e 'La fossa di Satana'. Questa storia non ha vergogna nel interpretare tutti i suoi aspetti horror in modo orribilmente diretto, e di conseguenza è inesorabilmente pietrificante. Una stazione spaziale scarsamente illuminata invasa da forze malevole? Dai un'occhiata. Cattivi con occhi rossi luminosi? Dai un'occhiata. Un antagonista che legge la mente che può vedere tutte le tue peggiori paure? Dai un'occhiata. E per finire, il cattivo è letteralmente Satana. Ma è tutto realizzato con un brio così agghiacciante che sarai troppo spaventato anche solo per considerare la parola 'cliché'.

  Battito di ciglia

'Battito di ciglia' è un episodio Doctor-Lite incentrato su Sally Sparrow ( Carey Mulligan ), una giovane donna che viene coinvolta in un complotto di sinistri alieni per rubare il TARDIS del Dottore. Questi alieni sono chiamati gli angeli piangenti; sembrano statue - o almeno lo fanno finché non distogli lo sguardo. Una volta che guardi indietro, sono circa 10 piedi più vicini e hanno un'espressione facciale come se avessero appena sbattuto l'alluce su una lama di rasoio.

Detto chiaramente, gli Angeli piangenti sono visceralmente, quasi inconcepibilmente orribili. Non troverai alcun accenno di esagerazione nella mia affermazione che possono giustamente essere classificati accanto a Alieno Xenomorph e The Thing del franchise di, ehm, La cosa , come uno dei mostri cinematografici (beh, televisivi) più terrificanti mai creati. Ispirano paura, sia sottile che sfacciata; evocano il senso strisciante di terrore provocato da vecchie statue ed edifici abbandonati, ma quando le loro zanne e artigli sono scoperti, incanalano tutto l'orrore agghiacciante delle più flagranti storie di fantasmi gotici. Conclusi con la regola orribilmente avvincente che possono muoversi solo quando non sono osservati (per esempio, quando tu battito di ciglia ), l'episodio può spesso sembrare un gioco per bambini andato terribilmente, terribilmente storto. Dopo aver visto 'Blink', ti garantiamo notti insonni per settimane: dovrai trovare un enorme coraggio solo per chiudere gli occhi.

Prossimo: 'Doctor Who': ogni storia di rigenerazione, classificata dalla peggiore alla migliore

i migliori film commedia degli ultimi 5 anni