James Gunn rivela le origini dell'ego in Guardians of the Galaxy Vol. 2 '

Suggerimento: è proprio lì nel nome.

Spoiler avanti per le persone che non hanno visto Guardiani della Galassia Vol. 2.

Le cose stanno iniziando a diventare strane nell'universo cinematografico Marvel e io, per esempio, non potrei essere più felice. L'ultimo pezzo di stranezza aggiunto all'MCU è stato per gentile concessione di Kurt Russell ruolo di James Gunn 'S Guardiani della Galassia Vol. 2 . Se ti ritrovi a chiederti perché il ruolo di Russell era così strano perché non hai ancora visto il film, torna indietro ora.



Nell'ultimo episodio di Empire Podcast , Gunn ha risposto a una serie di domande riguardanti il ​​suo sequel di grande successo e alcune delle sue risposte si sono avventurate in un territorio molto nerd. Quindi, sebbene l'episodio completo meriti un ascolto per l'intuizione di Gunn, abbiamo tirato alcune spiegazioni interessanti sull'origine di Ego, il personaggio duplicato interpretato da Russell nel film d'avventura spaziale. Dai un'occhiata alle sue risposte di seguito:

Immagine tramite Marvel

Quando gli è stato chiesto se Gunn sapeva che Ego sarebbe stato il padre di Peter Quill nel momento in cui aveva finito il primo Guardiani della Galassia , Egli ha detto:

tutti i film di Avengers in ordine

Intorno a quel punto. Sapevo prima del film chi era suo padre, come sapevo che era un Celeste, era un essere di grande potere, fatto di luce, che ha creato se stesso. Quindi sapevo quale fosse l'origine dell'Ego; Sapevo chi era. Non credo di aver scelto Ego the Living Planet fino alla fine del primo film. Sicuramente non l'ho detto a Kevin [Feige] fino a dopo che abbiamo aperto e fatto molto nel weekend di apertura al botteghino.

nuovi film su hulu marzo 2020

È sempre stato inteso come il cattivo?

Oh sì, sapevo che suo padre era piuttosto un cattivo ragazzo. Lo consideravo un ragazzo molto, molto cattivo. E lui è; è davvero cattivo.

Quanto male? Bene, ricorda che Ego non solo pianificava di uccidere miliardi su numerosi pianeti, ma era anche responsabile dell'uccisione di Meredith Quill, come interpretato in entrambi i film da Laura Haddock . Quando ha deciso Gunn su quel punto della trama?

Lo sapevo da prima di iniziare il primo film. Sapevo che quando [Meredith] parlava di un essere di pura luce nel primo film - nella prima scena del primo film - quello era l'uomo che l'aveva uccisa. Quella era sempre una parte di quella che era la prima storia, nella mia testa.

Immagine tramite Marvel Studios

Nonostante l'abbia uccisa, Ego amava davvero Meredith?

cosa guardare su amazon prime

Penso che provi quei sentimenti d'amore. C'era un po 'di più, nelle prime bozze della sceneggiatura, in cui Ego era affascinato dall'essere in grado di sentire ora che ha un cervello umano. È in grado di provare queste emozioni umane, è in grado di viverle, ma le sperimenta in un modo che non attribuisce loro alcun significato o scopo. Quindi sperimenta l'amore, ma pensa che sia una cosa da superare, abbastanza semplicemente e lo fa abbastanza facilmente. In un certo senso questo lo rende peggiore ... La relazione primaria più importante in entrambi Guardiani della Galassia film è davvero la sua relazione con Meredith Quill e, naturalmente, abbiamo rivelato che la relazione secondaria è in realtà la sua relazione con Yondu. Alla fine della giornata, Ego esiste nel film, in molti modi, solo così possiamo vedere cosa significa Yondu per Peter Quill.

In che modo Gunn ha deciso di usare Ego in primo luogo?

Onestamente, ho discusso, Chris Pratt e io, all'inizio di quello che stavamo facendo con il secondo film. Penso che, sulla scia del primo film, entrambi abbiamo sperimentato questo enorme sollevamento nel nostro ego da cui siamo partiti ... lui era il paffuto, attore non protagonista in una sitcom e io ero un ragazzo che dirigeva film di culto, a basso budget e all'improvviso, dopo di ciò, ho potuto dirigere qualsiasi film che volevo e lui avrebbe potuto recitare in qualsiasi film voleva ... Penso davvero che il film, in molti modi, riguardi noi e il nostro rapporto con quell'ego, e non l'essere distrutti da e permettendoci di essere ancora noi stessi e rimanere chi eravamo prima di iniziare a girare il film. Questa è davvero, per me, la storia personale di Vol. 2 . ... Per me, si trattava solo del suo ego che prendeva il controllo di tutto. Riguardava 'Brandy', quella canzone di cui discutono e come Ego vede quella canzone.

Per lo più Auto usate era. Abbiamo attraversato momenti diversi nella vita di Kurt Russell ed è stato soprattutto Auto usate era. Volevo che fosse ... è ancora più vecchio di Meredith Quill. E in realtà abbiamo invecchiato un po 'anche Laura [Haddock]. Meredith Quill è nella sua tarda adolescenza, molto, molto presto al massimo. Ego ha ancora 30 anni, quindi c'è una differenza di età significativa tra loro due anche lì.

Potresti pensare che mantenere segreta l'esistenza di un pianeta vivente sarebbe difficile quando è così importante per la trama; avresti ragione:

All'inizio, quando stavamo girando il film, sapevo che non avevamo rivelato il fatto che Ego fosse totalmente malvagio fino a metà del film. Anche allora, sapevamo solo che c'era qualcosa che non andava in lui e non impariamo davvero quanto sia malvagio fino a circa due terzi del film. Ho pensato di sicuro, nei materiali di marketing, avremmo dovuto vendere il fatto che si tratta dei Guardiani che combattono un pianeta vivente. Non pensavo che la Marvel sarebbe stata così forte come lo erano nel vendere il film e trattenere tutto dal marketing. Era una situazione strana in cui racconti un punto della trama che ha anche una relazione con ciò che è il marketing, in cui il marketing forse rivelerà il punto della trama. Allora, lo dò via all'inizio del film? C'era una versione della sceneggiatura in cui avevo rivelato il fatto che era malvagio nella primissima scena. Ma abbiamo mostrato il film ad alcuni spettatori di prova e la maggior parte di loro non sapeva che Kurt Russell era il cattivo. Quindi in realtà sono tornato indietro e ho cambiato un paio di cose nel film in modo che fossimo meno consapevoli che Kurt Russell era il cattivo, così che quando arriva ... il pubblico è automaticamente come, 'Oh, aspetta un secondo ...'

Per saperne di più Guardiani della Galassia Vol. 2 , assicurati di dare un'occhiata ai nostri commenti più recenti di seguito: