Monica Raymund e James Badge Dale in 'Hightown' e Keeping the Humor with Intense Material

Che Film Vedere?
 

Parlano anche di come si sono sentiti riguardo al loro personaggio entro la fine della stagione.

Ambientato a Cape Cod, la serie drammatica di Starz Città Alta segue Jackie Quiñones ( Monica Raymund ) nel suo viaggio molto roccioso verso la sobrietà, quando scopre un corpo sulla spiaggia e decide di cercare di risolvere il caso. L'agente del National Marine Fisheries Service si scontra rapidamente con il sergente Ray Abruzzo ( James Badge Dale ) con la Cape Cod Interagency Narcotics Unit, il che complica tutto, poiché entrambi iniziano a perdere il controllo.

Durante questa intervista con Collider, i co-protagonisti Monica Raymund e James Badge Dale hanno parlato di essere attratti da personaggi così complicati, mantenendo uno spirito e un umorismo nel materiale intenso, l'atmosfera fantastica che avevano lavorando insieme sul set, perché il mistero di tutto ciò aggiunge al fascino dello spettacolo e come si sono sentiti riguardo ai loro personaggi entro la fine della stagione.

Collisore: Questi personaggi sono tutti così interessanti, eppure tutti un po' confusi, a modo loro. Quando questo è successo, cosa ti è stato detto su chi sarebbero stati questi personaggi?

MONICA RAYMUND: Quando fai l'audizione, leggi tutto quello che puoi. Leggendo per Jackie, sapevo che era qualcosa che volevo fare a causa di tutti i livelli e perché era disordinata. Era molto reale, però. Ho capito perché questa ragazza sta cercando di capire chi è e trovare la propria redenzione, in un mondo di caos.

cosa è successo alla fine dei frantumi?

JAMES BADGE DALE: Monica è venuta per noi. Lei è l'ancora di questo spettacolo. Mi sono seduto e l'ho letto dopo, ed ero così ubriaco. I programmi televisivi sono diversi perché ti stai impegnando a lungo termine per qualcosa e sostanzialmente dicendo: sono disposto a vivere e suonare in questo mondo. E c'era qualcosa nella scrittura di Rebecca [Perry Cutter]. Dicevo, posso vivere e suonare in questo perché sono così stratificati e imperfetti. Ci sono momenti di bellezza, compassione ed empatia con questi personaggi, ma anche tutti sono malati, tutti cercano solo di riempire questo vuoto, ognuno ha una dipendenza, a modo suo, e tutti cercano di fare il meglio che possono.

James, avendo recentemente interpretato una serie di personaggi più oscuri, hai mai desiderato di poter fare una commedia?

DALE: Sì, vorrei essere una persona più divertente.

RAYMUND: Vuoi dire che non farai parte di una sitcom, tanto presto?

DALE: Devo andare al college di clown. Questo è materiale intenso, ma allo stesso tempo c'è questo spirito e questo umorismo. Abbiamo appena avuto questa fantastica atmosfera sul set. Veniamo al lavoro e forse abbiamo a che fare con argomenti seri di cui non voglio ridere, ma dobbiamo mantenere le cose come. È così che hai una buona energia sul set. Quando le telecamere girano, io e Monica siamo dappertutto. Stiamo suonando qua e là, e loro ci lasciano fare le nostre cose, e poi le modificano insieme.

nuovo film di kevin james su netflix

RAYMUND: E la cosa bella dello show è che ci sono questi momenti divertenti. Potrebbe trattarsi di rompersi le palle a vicenda in una scena con lui, o Junior e io stiamo vivendo questo momento tra fratelli in cui stiamo giocando l'uno con l'altro. Quindi, ci sono momenti di leggerezza attraverso di essa. Per i personaggi di questo mondo, devi trovare la risata nell'oscurità. Devi trovare di cosa si tratta, solo così puoi alzarti la mattina e sopravvivere.

Immagine tramite Starz

Monica, non avevo idea che esistesse un agente dei National Marine Fisheries Services. Com'è stato impararlo?

i migliori film sui pomodori marci di hulu

RAYMUND: Ero tipo, quella è la Guardia Costiera? non lo sapevo. Anche se sono cresciuto in Florida, sull'acqua del cazzo, non avevo ancora mai sentito parlare dei National Marine Fisheries Services. Quando sono andato dai miei genitori e mi hanno detto, cosa suoni? Ero tipo, un agente dei National Marine Fisheries Services. Erano tipo, cos'è quello? Mi piace, penso che regolino l'aragosta e il pesce. Nella sceneggiatura, dico, sono un poliziotto pescatore. Ho avuto modo di cavalcare alcune volte con le persone, e ho avuto modo di guidare una barca e di imparare come entrare in un angolo, come fanno loro. È stato davvero divertente.

Con tanto disordine come lei, come pensi che sia stata in grado di mantenere il suo lavoro, a tutti?

RAYMUND: È affascinante da morire. Sa come lavorarlo ed è manipolatrice. Sa di avere questo malloppo e lo usa per ottenere ciò che vuole. E poi c'è l'aspetto di essere un alcolizzato funzionale fino a quando non lo sei. Continua a spingere la busta e andare e andare perché, se non ci sono ancora ripercussioni, perché fermarsi, finché non iniziamo a vedere che ciò influisce sul suo lavoro e sulle sue relazioni.

James, visto che sei un personaggio, inizialmente non capiamo il suo background. È qualcosa di cui vedremo di più?

DALE: Parte della forza del modo in cui è stato scritto è che non sai molto di Ray. rimane un mistero, da dove viene e quale sia il suo gioco finale. Che si svilupperà di più, nel tempo. Ray è un ragazzo complicato che fa cose complicate.

i migliori film con cui fare sesso

RAYMUND: La cosa sexy di questo show è che c'è del mistero in tutti noi, e penso che il pubblico vorrà vedere di più per questo. C'è solo così tanto che siamo disposti a dare perché entrambi abbiamo così tanto da nascondere. È così che corriamo attraverso il mondo e diamo forma al mondo che ci circonda. Non ci fidiamo di nessuno. Ovviamente siamo stati feriti. Imparare a mostrarci è un processo molto complicato.

Immagine tramite Starz

Questo spettacolo sembra anche un po' un puzzle in corso, per quanto riguarda chi è connesso con chi e con chi incontrerai?

DALE: Adoro le storie del genere, in cui hai un evento centrale. Non è un giallo. Sai chi ha sparato a Sherry e me in testa, immediatamente. Non è la soluzione di un programma poliziesco. Sono le ripercussioni e vedi come ciò influisca sulla vita di tutti. È solo una bellissima storia di otto episodi che si intreccia insieme.

RAYMUND: E la cosa bella di questo è che ha molto altro da fare. Questa è una narrazione che è essenzialmente un film molto lungo, e abbiamo appena iniziato il primo atto, con questa prima stagione. La cosa meravigliosa è che diventi così coinvolto nelle relazioni dei personaggi in questa indagine e nel modo in cui si intersecano che mi fa venire voglia di vedere cosa succede, se ottieni una stagione 2. Cosa succede a queste persone? Dove stanno andando? Come affronteranno questo adesso?

DALE: Questo spettacolo inizia dove tutti funzionano, ed è un lento bollore. Man mano che ogni episodio continua, diventa sempre più acceso e tutto arriva al culmine. È una cosa bellissima che tutti questi personaggi debbano affrontare la verità e affrontarla.

Ti sei sentito diversamente su chi fossero questi personaggi, quando sei arrivato alla fine della stagione, e pensi che lo farà anche il pubblico?

RAYMUND: Sicuramente mi sono sentito più vicino al mio personaggio perché sto cavalcando con lei, durante ogni episodio. Mi sentivo ancora più protettivo nei suoi confronti perché l'amavo. Ho iniziato ad amare il personaggio che stavo interpretando e a capirlo. Volevo prendermene cura. Quindi, verso la fine, quella sarebbe la differenza. All'inizio, hai un'idea di quale sia il personaggio e di come ti avvicineresti ad esso, ma stai ancora esplorando molto. Entro la fine della stagione, anche se non hai mai finito di esplorare, hai imparato molto da dove viene il personaggio e questo informa su dove andrà il personaggio. È un'esperienza molto ricca.

DALE: Ho avuto l'esperienza completamente opposta. Mentre andava avanti, ho iniziato a sentirmi sempre più vicino e connesso ad esso, e alla fine, ero tipo, Togli Ray da me. Lo voglio fuori di me. Voglio che si tolga i vestiti.

RAYMUND: È fantastico che abbiamo avuto esperienze diverse. È personale. Questa è una domanda super intima.

DALE: Inizi con tutte queste idee. Rubi da qui e rubi da lì, e fai tutte queste ricerche, ma alla fine è tutto personale. Prendi la proprietà e poi corri con essa. Ci presentiamo tutti al lavoro e svolgiamo il nostro lavoro al meglio delle nostre capacità. È un set molto professionale. Ma alla fine abbiamo tutti queste reazioni diverse. Non è facile vivere come qualcun altro, per un periodo di tempo prolungato.

Burt Reynolds C'era una volta a Hollywood

RAYMUND: Soprattutto quando non lo finisci. Non stiamo legando questioni in sospeso. Sono aperti. È molto aperto.

Città Alta va in onda la domenica sera su Starz.