Rhett Reese e Paul Wernick parlano della loro sceneggiatura di VENOM, che descrivono come 'Dark and Soul Searchy'; Diciamo che è improbabile andare avanti

Che Film Vedere?
 
Rhett Reese e Paul Wernick parlano del film VENOM. Lo sceneggiatore Rhett Reese e Paul Wernick parlano della loro sceneggiatura di Venom, del suo tono e dei dettagli del film.

Uno dei personaggi più popolari e conosciuti del Uomo Ragno l'universo è senza dubbio Venom. quando Sam Raimi adattamento cinematografico di Uomo Ragno uscito nei cinema nel 2002 e diventato un enorme successo, i fan hanno iniziato a speculare su quando / se avremmo visto il personaggio di Venom apparire in un sequel successivo. Nonostante la riluttanza di Raimi a usare il personaggio, Venom alla fine è apparso in Spider-Man 3 , dopo di che la Sony ha iniziato a lavorare su un film spin-off per il cattivo. Anche se la foto deve ancora essere realizzata, alcuni script per a Veleno film sono stati scritti, tra cui un paio di bozze di Zombieland scribi Rhett Reese e Paul Wernick .

Steve ha recentemente parlato con Reese e Wernick in attesa dell'uscita del sequel G.I. Joe: Ritorsione , che hanno scritto, e il duo ha parlato della loro proposta Veleno film. I due hanno parlato brevemente della loro interpretazione del personaggio e di come sia improbabile che la loro iterazione della sceneggiatura venga realizzata, prendendo anche in giro una sequenza piuttosto grande dalla loro proposta Veleno film. Colpisci il salto per continuare a leggere.

Reese e Wernick sono stati scelti per scrivere la sceneggiatura di un Veleno film alla fine del 2008, ma Gary Ross successivamente è entrato a far parte del progetto come regista nel 2009, prendendo lui stesso una pugnalata alla sceneggiatura. Più recentemente, Cronaca direttore Pozione di Josh firmato per prendere il timone del film la scorsa primavera, ma Veleno è attualmente in seconda posizione al suo Fantastici Quattro riavviare per Fox.

Parlando con Reese e Wernick, Steve ha chiesto al duo se avessero effettivamente affrontato una sceneggiatura per a Veleno film:

quali sono i poteri dell'accademia ombrello?

Paul Wernick: L'abbiamo fatto. Molto tempo fa, e probabilmente non diventerà un film in quella forma. Sono successe troppe cose tra ora e allora e diverse persone sono state coinvolte, ed è probabile che non accada nella forma in cui l'abbiamo scritto, purtroppo.

Sebbene sia improbabile che la loro iterazione della sceneggiatura vada avanti, i due hanno parlato del tono della loro interpretazione del personaggio:

Rhett Reese: [Era una] interpretazione realistica, radicata, un po' più oscura del personaggio. Wernick: Sì, era decisamente una sorta di dark e ricerca dell'anima. Lo amiamo e ne siamo orgogliosi. Reese: Eddie Brock era un personaggio conflittuale, quindi non credo che avrebbe potuto essere Peter Parker.

Reese e Wernick hanno rivelato di aver effettivamente presentato la propria versione della storia piuttosto che lasciare che Sony dettasse uno specifico Veleno storia che dovevano usare, e hanno preso in giro un'emozionante sequenza che faceva parte della loro sceneggiatura:

il miglior film horror su netflix

Wernick: Immagina un simbionte che viaggia attraverso una città ad un certo punto del film, saltando da un corpo all'altro mentre va, e ogni persona che abita finisce per diventare davvero violenta e colpire qualcun altro e poi salta alla persona successiva. C'era una sequenza davvero bella come quella lì dentro.

Puoi guardare la parte dell'intervista di Steve con Reese e Wernick riguardo a Veleno sotto, seguito da una trascrizione completa della conversazione. Cerca l'intervista completa di Steve con gli sceneggiatori alla fine di questa settimana.

quali film escono questo venerdì nelle sale

Se ti sei perso quello che Reese e Wernick hanno detto a Steve sul loro Piscina morta sceneggiatura, clicca qui .

Steve: Se non sbaglio, avete fatto una bozza di Veleno .

PAUL WERNICK: L'abbiamo fatto. Molto tempo fa, e probabilmente non diventerà un film in quella forma. Sono successe troppe cose nel frattempo e diverse persone sono state coinvolte, ed è probabile che non accada nella forma in cui l'abbiamo scritto sfortunatamente.

Sono decisamente curioso però, la tua interpretazione era nel tono dei primi tre Uomo Ragno film o era una ripresa più realistica e fondata?

RHETT REESE: Una versione realistica, radicata, un po' più oscura del personaggio.

WERNICK: Sì, era decisamente una sorta di dark e ricerca dell'anima. Ci piace e ne siamo orgogliosi.

REESE: Eddie Brock era un personaggio conflittuale, quindi non credo che potesse essere Peter Parker.

Ragazzi, vi siete allontanati dalla sceneggiatura e avete detto, abbiamo azzeccato questo? O eri come se ci fossimo avvicinati abbastanza?

WERNICK: Penso che ci siamo sentiti abbastanza vicini, voglio dire che nessun copione finisce perfettamente—

REESE: Tranne Piscina morta . abbiamo inchiodato Piscina morta .

come guardare i film di x men in ordine

WERNICK: (ride) Piscina morta è quello che abbiamo davvero inchiodato più di ogni altro. Questa è la nostra sceneggiatura preferita. Ma Veleno Pensavo che ci fossimo dannatamente vicini. Non sai mai esattamente perché qualcosa funziona o no, e non è mai una tua chiamata. Voglio dire, tante volte il nostro lavoro consiste nel convincere le persone a fidarsi di noi. Non sai mai veramente perché un progetto va avanti o no. Chiaramente non inchiodi tutto ciò che scrivi; pensiamo di portare un livello piuttosto alto di coerenza alla nostra scrittura, e ad un certo punto gli dei del film ti disapprovano o ti sorridono.

guardiani della galassia vol 3

WERNICK: L'abbiamo lanciato. L'abbiamo lanciato proprio come abbiamo fatto noi G.I. Joe .

Alla fine un giorno dovrai dirmi cos'era.

WERNICK: Immagina un simbionte che viaggia attraverso una città ad un certo punto del film, saltando da un corpo all'altro mentre va, e ogni persona che abita finisce per diventare davvero violenta e colpire qualcun altro e poi salta alla persona successiva. C'era una sequenza davvero bella come quella lì dentro.

REESE: Dobbiamo usarlo prima o poi.

WERNICK: Dobbiamo usarlo, tranne che è abbastanza specifico per il simbionte.