'Samurai Jack': recensione del Blu-ray della serie completa: un must per i fan dell'animazione epica

E come bonus, la musica di Tyler Bates per la quinta stagione della serie di samurai sarà disponibile per il tuo piacere di ascolto questa settimana.

Genndy Tartakovsky ci ha dato qualcosa di speciale con Samurai Jack . La serie pluripremiata e acclamata dalla critica rimane un raro successo nel campo dell'animazione che ha abbracciato idee d'avanguardia, ha spinto modalità non tradizionali di narrazione e ha attraversato più di 15 anni al fine di portare l'intera storia epica di Jack a una soddisfacente. conclusione. Basta semplicemente guardare Samurai Jack per tutto il suo valore di intrattenimento senza tempo, ma per i veri fan là fuori, scoprirai che c'è molto, molto di più nella storia. E adesso quello Samurai Jack ha ricevuto un trattamento Blu-ray rimasterizzato nella sua interezza, i fan possono finalmente ottenere il quadro completo.



Dopo l'epica conclusione della sua quinta e ultima stagione, la serie quattro volte vincitrice di un Emmy Award di Adult Swim, Samurai Jack arriva oggi come una serie completa su Blu-ray e Digital HD. Con tutti i 62 episodi al cardiopalma dell'acclamato programma di animazione, Samurai Jack: la serie completa arriva anche con contenuti bonus ricchi di azione che includono featurette esclusive, look dietro le quinte e commenti speciali. I fan rivivranno anche le prime quattro stagioni in HD per la prima volta poiché ogni episodio è stato rimasterizzato alla perfezione. Il cofanetto presenta anche una stampa artistica in metallo unica nel suo genere, creata appositamente per i fan devoti dello spettacolo.



Immagine tramite Adult Swim

Dai un'occhiata ai dettagli di seguito, seguiti da un sacco di curiosità che ho raccolto dalla fantastica serie Blu-ray:

  • Samurai Jack: la serie completa - Comprese tutte e cinque le stagioni dell'acclamata serie animata, il cofanetto della serie completa mostra 1.364 minuti di animazione di alta qualità e funzionalità bonus mai viste prima, oltre a una stampa artistica in metallo unica nel suo genere creata appositamente per questo oggetto da collezione. A disposizione17 ottobre.
  • Samurai Jack: Colonna sonora della quinta stagione - Con 22 affascinanti tracce prodotte dal celebre compositore e produttore cinematografico Tyler Bates e composte da Joanne Higginbottom e Dieter Hartmann per l'esplosiva stagione finale dello show, l'album emozionante e pieno di azione risveglia lo spirito dei Samurai ad ogni ascolto. Selezionati a mano per offrire ai fan il massimo Samurai Jack esperienza, ogni traccia riporta gli ascoltatori alla quinta stagione. Disponibile per il download digitale e lo streaming il 20 ottobre.
  • Samurai Jack: quinta stagione - Dopo la conclusione dell'epica stagione finale della serie, i fan possono rivedere la quinta stagione in qualsiasi momento con l'uscita del completa la quinta stagione in DVD e Blu-Ray. Disponibile su17 ottobre. (Cordiali saluti: le funzionalità bonus e gli extra su questo DVD / Blu-ray sono gli stessi del disco nel set della serie completa.)



Immagine tramite Adult Swim

Creato dal celebre regista dell'animazione Genndy Tartakovsky, Samurai Jack segue un giovane Samurai dopo essere stato mandato nel futuro dal malvagio stregone Aku. Con la determinazione a sconfiggere il mago e annullare la sua distruzione, Jack parte per un viaggio audace per tornare al passato e sconfiggere Aku una volta per tutte. Riunendo alleati e combattendo altri cattivi lungo la strada, Jack combatte per portare a termine la sua missione e ripristinare la pace del passato. L'intensa quinta stagione conclude il viaggio della sua iconica stella dislocata nel tempo, mentre finalmente completa la sua missione 50 anni dopo gli eventi della serie originale.

Continuando ad affascinare nuovi fan, pur mantenendo un fedele seguito di spettatori di lunga data, Samurai Jack: la serie completa consente al pubblico di unirsi al loro samurai preferito più e più volte mentre trova la sua strada attraverso il viaggio di cinque stagioni. Dai un'occhiata ad alcune delle curiosità che ti aspettano dietro le quinte di Samurai Jack :

Commentari degli episodi



Nel disco della prima stagione, Tartakovsky e l'artista dello storyboard Bryan Andrews rivisita l'episodio VII, in cui Jack tenta di superare tre arcieri apparentemente invincibili in cima a una torre per accedere a un pozzo dei desideri. Ecco solo un assaggio di ciò che il duo creativo ha detto:

  • Immagine tramite Cartoon Network

    Questo è uno degli episodi preferiti di Genndy della prima stagione.
  • È stato ispirato in parte da un numero di fumetti di Batman degli anni '70 con Manhunter. In esso c'era una storia secondaria su un monastero dove tre monaci ciechi vivevano e si allenavano come arcieri.
  • Andrews e suo fratello Mark hanno lavorato a questo episodio, il primo di molti.
  • Presta attenzione alla dinamica, all'uso della musica e del silenzio, agli effetti sonori in tutto, poiché come dice Genndy, questo episodio riguarda il suono e il silenzio e il contrasto tra loro.
  • Il corno da battaglia vichingo è un omaggio a Conan il Barbaro
  • Questo è il primo episodio in cui Jack indossa il classico cappello di paglia del film sui samurai.
  • Animare le frecce si è rivelato difficile. Hanno guardato a Richard Williams ' Il ladro e il calzolaio per l'ispirazione.
  • Genndy è andato con il concetto 'Tre topi ciechi' per gli arcieri
  • L'ispirazione musicale è venuta dai Dust Brothers Fight Club colonna sonora più musica classica, DJ del mondo e musica etnica
  • I fratelli Andrews praticano anche arti marziali; volevano portare il Tempio Shaolin e il rispetto per il Kung Fu in una sequenza in questo episodio.
  • I disegni dell'udito acuto di Jack che rivelano il mondo che lo circonda provengono da Charley Harper, un illustratore degli anni '50 che disegnava libri di biologia per bambini
  • Gli arcieri erano intrappolati dalla magia oscura, quindi piuttosto che semplicemente ucciderli, fu presa la decisione di far sparare gli arcieri a vicenda mentre cercavano di uccidere Jack, liberandoli dalla loro maledizione.
  • Il finale è un omaggio a predatori dell'arca perduta arca infuocata

Il disco della seconda stagione include una traccia di commento di Tartakovsky, Andrews e il direttore artistico Scott Wills per l'episodio XXV vincitore di un Emmy. Questa puntata prevedeva che Jack si unisse all'esercito spartano contro un'orda di minotauri meccanizzati.



  • Immagine tramite Cartoon Network

    L'amore di Genndy per le storie epiche come Spartaco e Ben Hur ha portato a questa storia, ma il '300' di Frank Miller è servito come base per questo episodio; l'idea era 300 + 1, dove 1 era Jack, permettendo agli Spartani di vincere la battaglia. Jack ha preso ispirazione da Gladiatore Anche Maximus.
  • Il team voleva presentare un widescreen in modalità epica in un episodio, quindi questa era la storia perfetta per questo
  • Genndy voleva portare un po 'di musica operistica nel pezzo.
  • Quando Scott Wills è salito a bordo, il team si è spinto oltre ciò che la loro esperienza con Hanna Barbera aveva permesso loro di fare, ovvero dall'animazione da cartone animato a sfondi e dipinti più ampi ed epici; questo ha aperto le porte creative per lo spettacolo in futuro.
  • Il team aveva quasi il doppio di contenuti rispetto a quanto il tempo di esecuzione dell'episodio finì per essere, quasi con il proprio film fatto per la TV. Molto includeva l'addestramento di Jack con i greci usando la spada e lo scudo; il loro filmato di combattimento è stato utilizzato, tuttavia, e c'è chiaramente un'ispirazione dallo stile artistico di Miller.
  • Hanno cambiato un po 'la storia e hanno permesso a Jack di rivelare agli Spartani che c'era un sentiero stretto e segreto che potevano usare per abbattere la struttura dei minotauri.
  • Ogni ambiente aveva una tavolozza di colori diversa per il giorno, l'alba, la notte, l'interno / l'esterno, proprio come un film.
  • Le scene con uno scontro tra gli eserciti sono anche un cenno al film di Sergei M. Eisenstein Alexander Nevsky .
  • Genndy parla degli episodi A, B e C: le storie A ottengono la maggior parte delle risorse per l'animazione mentre le storie B ottengono meno risorse e le storie C ne ottengono ancora meno. Questo è stato sicuramente un episodio di serie A.
  • Genndy parla della difficoltà di ottenere buoni effetti, ma questo episodio contiene alcune esplosioni fantastiche che avrebbe voluto che potessero essere utilizzate anche in altri episodi.

Ci sono anche fantastici 'passi' o procedure dettagliate degli storyboard di un episodio o delle animazioni. Il disco della stagione 2 ha un eccellente video di presentazione con Mark Andrews che cammina attraverso una storia con lo scozzese, e il disco della stagione 5 ha 5 presentazioni episodiche in cui Tartakovsky stesso cammina attraverso i beat. È divertente da nerd per gli appassionati di animazione!

Genndy Tartakovsky

Immagine tramite Sony Pictures

Potresti saperne un bel po ' Samurai Jack già, ma la serie completa presenta alcuni video dietro le quinte che riempiono di più il retroscena di Tartakovsky e la creazione del samurai animato. Ecco alcune curiosità dalla featurette del disco della seconda stagione, 'Genndy's Scrapbook':

  • Nato nel gennaio 1970 a Mosca da suo padre dentista, dentista e assistente madre principale, Tartakovsky era originariamente chiamato Genna.
  • Insieme a suo fratello Alex, Genndy ha vissuto in Russia per otto anni, ma l'antisemitismo del paese ha costretto l'emigrazione della loro famiglia ebrea. Sono volati per la prima volta in Italia dove hanno incontrato un'altra famiglia russa che viveva dall'altra parte del corridoio. Genndy originariamente era piuttosto pessimo nel disegno, ma la figlia di quella famiglia era un'artista in erba di nome Movina (che viene catturata in alcuni dei primi schizzi di Genndy); gli ha insegnato a disegnare partendo da forme elementari.
  • I loro viaggi li hanno portati in America dove Genndy ha trovato l'amore per i fumetti al 7-11 locale; lo ha portato nel mondo dei fumetti e nel disegno per i fumetti.
  • Quando i ragazzi di Tartakovsky erano nella loro adolescenza, il loro padre morì; si sono trasferiti in alloggi finanziati dal governo a Chicago. Genndy ha intrapreso tre lavori mentre era ancora al liceo per provvedere alla famiglia.
  • Genndy andò al Columbia College per lezioni di pubblicità (la sua famiglia lo spingeva a fare affari) ma era troppo tardi e tutte le classi si erano riempite. È entrato invece nell'animazione poiché quella era l'unica classe ancora aperta.
  • Immagine tramite Sony Pictures Animation

    Il suo Columbia College Student Film (1991) è preso in giro in questa featurette. 'E 'stato un disastro', dice Genndy. Attribuisce alla sua etica del lavoro molto più del suo talento per il suo successo e Barry Young, il professore di Genndy, condivide storie sulle motivazioni dei suoi studenti.
  • Arrivato in CalArts per la sua capacità di animazione, ha trovato un modo per aumentare la sua produttività su consiglio di uno dei suoi istruttori: ogni oggetto è una forma semplice. Invece di disegnare 'muscoli', disegnava forme che sembravano muscoli, e così via.
  • Craig McCracken parla del cameratismo dei cartoni animati a CalArts, dove Genndy stava giocando con un'idea di 'Calvin e Hobbes' e disegnava una ballerina magrissima dei cartoni animati che sarebbe diventata Deedee
  • 'Changes', il suo film studentesco CalArts (1994), è stata la prima versione di Laboratorio di Dexter
  • Dopo il college, Genndy e Rob si sono trasferiti in Spagna. Genndy ha trovato lavoro nel Batman: The Animated Series dipartimento artistico ma la loro madre aveva il cancro; Alex ne ha parlato a Genndy quando era sul letto di morte ...
  • Paul Rudish di Hanna-Barbera ha portato Craig McCracken come direttore artistico 2 cani stupidi . Craig ha portato Genndy e Rob Renzetti, e hanno lavorato su una roulotte nel lotto di Hanna-Barbera, non nello studio vero e proprio.
  • Cartoon Network voleva fare un mucchio di cortometraggi / piloti per vedere cosa sarebbe rimasto; 'Cambiamenti' di Genndy è stato lanciato (male), ma il fumetto prodotto dal team ha venduto la storia a causa di quanto fosse ben eseguita la battuta; ci è voluto un po 'prima che la fama raggiungesse Genndy, non prima che Dexter fosse nominato per un Emmy.
  • Sul successo di Il laboratorio di Dexter , Ha lanciato Genndy Samurai Jack al suo capo Mike Lazzo durante la cena; uno spettacolo d'azione altamente stilizzato con storie semplici e 15 minuti di combattimento. Lazzo acconsentì.

Curiosità

Immagine tramite Adult Swim, Cartoon Network Studios

Ci sono molte curiosità generali sulla realizzazione e sulla storia di Samurai Jack in tutte le funzionalità bonus. Ecco alcune pepite:

  • Tartakovsky si lamentava della mancanza di azione negli spettacoli, quindi voleva una storia di samurai con un elemento futuro e violenza contro i robot.
  • Non c'era un vero team di sceneggiatori nello show; le storie sono state messe insieme dagli stessi artisti dello storyboard.
  • Tartakovsky voleva fare molte coreografie di combattimento per raccontare la storia attraverso l'azione senza molti dialoghi. Per fare ciò, hanno portato veri artisti marziali come Eric Chen per coreografare movimenti e tecniche reali.
  • Tartakovsky ha guardato il cinema degli anni '70 ( Ceppo Andromeda , Il cantiere più lungo ) per i suoi schermi divisi e la narrazione visiva, insieme a maestri del cinema come Akira Kurosawa, film muti in bianco e nero e film disparati come Akira, cittadino Kane, e Conan il Barbaro.
  • C'è una galleria di schizzi inediti del team artistico narrati da Tartakovsky, inclusi diversi progetti per gli alieni Cacciatori di taglie e una tonnellata di personaggi inutilizzati creati per la sequenza rave. Uno dei cacciatori di taglie è stato ispirato in parte da The Herculoids ' Tundro e Gli Inumani 'Lockjaw. I modelli dei ravers sono stati ispirati in parte da una rivista di moda giapponese intitolata 'Fruits'.
  • Il piano di Tartakovsky, originariamente, era di prendersi una pausa Samurai Jack quando si rese conto che non sarebbero stati rinnovati per un'altra stagione. Aveva programmato di tornare per finirlo in pochi anni, motivo per cui l'episodio LII è solo un altro episodio. Anni dopo, Tartakovsky ha terminato la serie correttamente con la versione oscura, profonda e matura Samurai Jack nella quinta e ultima stagione.

Se sei un fan di Samurai Jack , fatti un favore e acquista subito l'incredibile serie completa su Blu-ray!

Immagine tramite Adult Swim