Riepilogo di 'Sherlock': 'The Lying Detective' - Manipolare allegramente John Watson

Se questo fosse 'Westworld', Sherlock sarebbe Ford e Watson sarebbe Dolores.

i migliori film spaziali su amazon prime

Se Sherlock Il secondo episodio della stagione 'The Lying Detective', ci ha reso sicuri di tutto, è che solo Sherlock conta. Questo non è terribile . Benedetto Cumberbatch è eccezionale, e in un episodio come questo era al massimo delle prestazioni. Sherlock ancora una volta ha giocato con la sua dipendenza dalla droga per manipolare coloro che lo circondano, e ha ottenuto i risultati desiderati, mostrando quanto tutti siano una pedina nella sua vita. Ciò è particolarmente vero per John Watson, che non solo è stato nuovamente manipolato da Sherlock, ma anche dalla sua defunta moglie, e il fratello Holmes scomparso. Inoltre, l'episodio era imperniato sul fatto che fosse un dottore terribile e lasciò che la dipendenza di Sherlock andasse fuori controllo. A questo punto penso che la tenuta di Arthur Conan Doyle potrebbe citare in giudizio per diffamazione per conto di Watson.



John ha decisamente le cose peggiori per mano di Sherlock, dove ogni momento della sua vita risulta non essere suo. Ci ho pensato molto Westworld mentre guardavo 'The Lying Detective', e gli ospiti umanoidi che - anche quando pensano di prendere le proprie decisioni e colpire secondo la propria volontà - si scopre da quando il movimento è stato programmato. Questo era vero quando Watson è andato in terapia, quando ha picchiato Sherlock e quando in seguito lo ha salvato. Tutto era presumibilmente al servizio della cattura di un serial killer (ne riparleremo tra un attimo), ma anche nella sua vita personale tutto è messo in scena. La donna che ha tradito con sua moglie e il suo terapeuta erano la stessa cosa, ed erano un fratello Holmes. E poi Sherlock dirottò il dolore di John per Mary. Quanto più può questa famiglia abusare di questo pover'uomo?



Immagine tramite PBS

La sorella Holmes è stata una strana svolta, ma è stato anche un importante promemoria di come sono diventate le donne dimenticabilmente intercambiabili della serie e di come alla fine esistono solo al servizio di Sherlock. Sì, lo so che lo spettacolo si chiama Sherlock ed è tutto su di lui, ma questo non significa necessariamente che ogni personaggio debba esistere solo per servire ogni suo capriccio. Anche la morte di Mary - che ho scoperto essere un enorme disservizio per quello che altrimenti sarebbe stato un personaggio molto forte e interessante - riguardava Sherlock, così come la sua vita ultraterrena. Voleva che salvasse John, e per farlo, John aveva bisogno di salvare Sherlock. Ma come è diverso da qualsiasi altro giorno tra i due? La povera Molly Hooper, dimenticata, non sembra nemmeno avere più una carriera o una vita personale, tranne che per prendersi cura della figlia di Watson e delle condizioni mediche di Sherlock, accigliandosi e accigliandosi e guardando costantemente sconvolto. Quindi non c'è davvero da meravigliarsi che tre donne nello show si siano rivelate la stessa, ed è uno dei parenti più stretti di Sherlock.



Eppure ... eppure. Sono un fanatico dello stile, e mentre la trama narrativa di questo episodio è stata un completo disastro (e Culverton Smith una delusione totale), 'The Lying Detective' era ancora pieno degli elementi visivi e stilistici che rendono Sherlock orologio così unico e così divertente. La maggior parte di questo è stato grazie a Cumberbatch e alle sue scene: dichiarazioni alimentate dalla droga, la signora Hudson che versa il tè per afferrargli la pistola, in tour per Londra con quella che si scopre essere sua sorella. Cumberbatch è magnetico come Sherlock, il che è utile dal momento che lo spettacolo è così avvolto nel suo personaggio principale a questo punto che non sarei sorpreso alla fine se ogni altro personaggio finisse per essere solo una proiezione della psiche di Sherlock. Si comportano come se fossero comunque.

Passiamo ora al caso della settimana, che è stato estremamente deludente. Anche se Toby Jones martellato come un professionista per stabilire apparentemente uno dei criminali più vili del nostro tempo, la serie si è dimenticata di mostrare e non dire quando si trattava dei crimini reali (fino a quando, ovviamente, non hanno avuto a che fare con Sherlock stesso). Presentare la fama di Culverton con brevi clip di lui che appare in TV è stato intelligente, e lo spettacolo avrebbe potuto facilmente giustapporre quei momenti con le sue malefatte. Invece, ha trascorso una quantità eccessiva di tempo con la droga che altera la memoria e l'esca e lo scambio di sua figlia, Faith. Abbiamo ricevuto soliloqui molto Moffat-y, piuttosto interminabili da Culverton all'obitorio e al capezzale di Sherlock (e stranamente, nel reparto per bambini dell'ospedale), ma è stato molto più divertente vedere che Sherlock aveva preso la sua tasca e Culverton ballare lontano dalle sue accuse.

Immagine tramite PBS



'The Lying Detective' era, come 'The Six Thatchers', un mix di successo e fallimento, anche se ora che siamo a una settimana dall'inizio della nuova stagione non sono così indulgente verso i suoi difetti. Sherlock è sempre stato completamente irritante, ma ultimamente è una confusa meschinità per arguzia, che sputa in modo più aggressivo a Mycroft ( Mark Gatiss sembra amare punire i suoi personaggi). Eppure, dall'altra parte, ha costretto la testa di John, Mary, a sorridere e annuire consapevolmente quando ha ammesso di averla tradita, invece di darle vitalità o vigore in quel momento. L'unico piccolo trionfo di John nell'episodio è stato capire come Sherlock aveva predetto la sua posizione due settimane prima. Almeno lui lo aveva, ed è così che sto iniziando a pensare allo spettacolo: i piccoli momenti ci stanno portando attraverso.

Valutazione:★★Giusto

Riflessioni e Miscellanea:



- Per quanto sia stato presentato a casaccio, mi è piaciuto il cenno del capo alle finanze inaspettate della signora Hudson.

- 'Detesto la conversazione al passato' - Mycroft.

- Ora sappiamo da dove proviene il momento 'esci di casa, rettile' (la signora Hudson a Mycroft), ma sembrava piuttosto forzato.

- Se questo era Westworld , Sherlock sarebbe Ford e Watson sarebbe Dolores.

- A proposito, ho difficoltà a credere che Mycroft abbia la capacità di intrattenere rapporti sessuali con chiunque. Sembra così classicamente asessuale e disinteressato alla passione. Associarlo a Lady Smallwood è ... strano.

- I testi di Irene Adler suggeriscono che è tornata per il finale? Oppure la sorella di Sherlock è in realtà Irene, la signora Hudson, Molly ...

- 'Il Grande Fratello sta guardando.' 'Letteralmente.' Sherlock scrivere messaggi a Mycroft per le strade è stato un grande momento.

- Tutto in questo episodio ha mostrato che Sherlock non è il sociopatico che afferma di essere, e questo avrebbe più senso se non avesse sparato anche a un uomo in faccia a sangue freddo. Perché gli scrittori l'hanno fatto, non lo saprò mai.

- L'idea di un serial killer ricco e potente è fantastica per una serie poliziesca, ma non come un singolo episodio e non come rumore di fondo come in 'The Lying Detective'. Enorme spreco di potenziale lì.

- Citazione di Sherlock Henry V è stato fantastico, soprattutto da quando Benedict Cumberbatch ha appena interpretato Richard III in The Hollow Crown: The War of the Roses .

- 'Oh, dimentica te stesso, non sei il mio primo coglione, Sherlock' - Sig.ra Hudson.

- Il gioco è in corso! La signora Hudson che prepara il tè! Queste sono le pietre di paragone su cui amo Sherlock .

- 'La tua vita non è tua, tienila lontana' - Sherlock con un grande sentimento che si è perso in un episodio disordinato.

Immagine tramite PBS

Immagine tramite PBS

Immagine tramite PBS